Le indagini diagnostiche per il restauro del pavimento ad intarsio lapideo della chiesa di San Pantalon

cop22

Lo spettro infrarosso del campione di collante invecchiato e polverizzato (Fig. 2) mostra la presenza di elevate quantità di solfato di calcio bi-idrato (gesso) e di carbonato di calcio. Il gesso viene rilevato mediante le bande a 3524, 3399, 1683, 1620, 1110, 669 e 599 cm-1, mentre la presenza di carbonato di calcio si riconosce dalle bande a 1400, 871 e 712 cm-1. Il gesso e il carbonato di calcio si ritengono sostanze da contaminazione dovute al mescolamento del collante con stucchi di restauro a base di gesso e calce.

0102

Nello spettro infrarosso di Fig. 2 si osservano delle bande a 2922 e 2852 cm-1 caratteristiche dei materiali organici. Tuttavia tali bande non sono diagnostiche in quanto comuni a tutte le sostanze organiche; le bande diagnostiche sono probabilmente mascherate da quelle relative al gesso e al carbonato di calcio. Al fine di separare la componente inorganica da quella organica da ricercare si è proceduto ad una estrazione con una miscela solvente a base di acetone-cloroformio al 50%.

03

Lo spettro infrarosso dell’estratto con miscela acetone-cloroformio mostra le bande tipiche di una resina colofonia (Fig. 3). Lievi differenze di posizione e di intensità di alcune bande rispetto al materiale di riferimento sono dovute al grado di invecchiamento del materiale esaminato.

0405

La microanalisi elementare SEM-EDS dimostra che le tessere quadrate azzurre sono composte da vetro colorato e non da pietra turchese, confermando il riconoscimento visivo dell’esperto marmista.  La tabella a lato riporta i valori della percentuale in peso in ossidi. Dalla lettura dei risultati riportati in tabella si deduce che si tratta di un vetro la cui colorazione è stata ottenuta con sali di rame e ferro. Inoltre, esso è stato prodotto utilizzando soda (carbonato di sodio) e potassa (carbonato di potassio) come fondenti, aggiungendo calce per ripristinare l’insolubilità in acqua, sali di magnesio come stabilizzante le proprietà chimiche e meccaniche e cloruro di sodio come opacizzante.

OSSIDO Na2O MgO SiO2 Cl2O K2O CaO Fe2O3 CuO
% p/p  55  114 601 50 29 103 17 31